Informazioni sull'evento

Informazioni sull'evento

Storia e presente

La "Lunga notte delle chiese" si è svolta per la prima volta in circa 80 chiese del Canton Argovia il 17 settembre 2016. La seconda "Lunga notte delle chiese" si è già svolta in diversi cantoni (Argovia, Berna, Giura, Soletta e Nidvaldo). La terza "Lunga Notte delle Chiese" si è svolta il 28 maggio 2021. Circa 30.000 uomini, donne e bambini hanno partecipato all'evento nelle oltre 470 parrocchie e parrocchie partecipanti non solo in Argovia, ma anche nelle Chiese riformate e cattoliche dei cantoni di Berna, Giura, Soletta, Baselland, Zurigo, Zugo e Grigioni. La "Lunga Notte delle Chiese" non si svolge solo in Svizzera, ma da alcuni anni centinaia di chiese hanno aperto le loro porte anche in Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Estonia, .....

Tradizione e sperimentazione, ciò che è familiare e ciò che non lo è, tutto ha un posto qui: la "Lunga Notte delle Chiese" è un'opportunità per fare nuove esperienze. Potrete scoprire come le chiese sono coinvolte nella vita sociale di oggi: progetti sociali e caritatevoli, oasi per la ricerca di significato, piattaforme per lo scambio di opinioni ed esperienze, visioni di un mondo migliore, .....

La "Lunga Notte delle Chiese" vuole mostrare cosa è la chiesa e allo stesso tempo incoraggiare le persone a discutere i "temi caldi" (anche all'interno della chiesa) che preoccupano e toccano le persone ...

Il semplice fatto di andare e di esserci è sufficiente! Non è necessario avere conoscenze pregresse e non è necessario essere timidi: troverete sicuramente qualcosa di adatto nei vari eventi (per saperne di più)! Le chiese desiderano offrire ai loro visitatori l'opportunità di entrare in contatto senza alcun impegno: sta a voi decidere se volete solo dare un'occhiata veloce o se volete approfondire un argomento.

Il programma invita a sperimentare, a partecipare e a lasciarsi coinvolgere - il silenzio, la musica, le parole, le sale della chiesa ... ogni tanto ci si può affollare se l'interesse è grande - per questo non è necessaria l'iscrizione o il biglietto d'ingresso.